RICHIESTA APPUNTAMENTO

Per concordare un appuntamento con un nostro avvocato, in materia civile, penale o del lavoro compilare e inviare il modulo sottostante.
Entro 24 ore dall'invio sarete contattati per la conferma dell'appuntamento.

Appointment request form

Mandatory fields

Il consenso al trattamento dei dati è necessario al fine di accedere al servizio. I dati trasmessi saranno trattati con le garanzie di sicurezza e riservatezza previste dalla vigente normativa e non saranno in alcun modo ceduti a terzi. Informativa sulla privacy

A seguito dell'incontro e prima dell'inizio dell'attività di consulenza o di patrocinio, sarà formulato un preventivo per la prestazione richiesta sulla base delle tariffe forensi, così come previste dal D.M. n. 127 del 8.4.2004 (G.U. n. 115 del 18.5.2004, s.o. n. 95) in vigore dal 2.6.2004. Per concordare un appuntamento è anche possibile telefonare al numero 081.5511307- 5511167.

La compilazione e l'invio del modulo comporta l'autorizzazione al trattamento dei dati personali esclusivamente per i fini strettamente necessari all'evasione della richiesta. I dati personali trasmessi mediante compilazione del presente modulo saranno immediatamente cancellati dopo l'evasione della richiesta. In ogni caso, nei limiti in cui il trattamento è autorizzato, l'interessato gode dei diritti di cui all'art. 7 della Legge 196/04. Con l'invio dei dati viene implicitamente autorizzato il trattamento degli stessi. Ai sensi della L. 196/04, si precisa che, per trattamento di dati personali, si intende qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l'ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, la consultazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca di dati. Sono obbligatori solo i dati relativi ai campi contrassegnati come tali. Tale obbligatorietà è connessa solo ed esclusivamente alla necessità di acquisire i dati utili alla fatturazione.

Responsabile del trattamento è il singolo professionista che provvede alla redazione ed alla trasmissione della consulenza. Nessun altro soggetto, a parte il professionista incaricato della redazione della consulenza, potrà venire a conoscenza dei dati trasmessi. La mancata indicazione dei dati contrassegnati come obbligatori comporta l'automatica impossibilità di evadere la richiesta da parte del professionista incaricato.